VILLA TUSCOLANA

Frascati

La più panoramica delle Ville Tuscolane, si trova a Frascati e sorge sui resti archeologici del Tusculanum, dimora di Cicerone. Fu edificata da Ascanio Rufini nel 1578 su un terreno dell’Abbazia di San Nilo. Ribattezzata “la Rufinella” da Monsignor Alessandro Rufini, nel corso dei secoli ebbe vari illustri proprietari e abitanti, tra cui gli Aldobrandini, Luciano Bonaparte, Cristina di Borbone e re Vittorio Emanuele II. Molto del suo attuale aspetto si deve alla ristrutturazione settecentesca dei Padri Gesuiti, affidata al maestro Luigi Vanvitelli. 

Ceduta ai Lancelotti nel 1872, oggi è celebre per la presenza di numerosi resti archeologici e per la loggia “belvedere”, da cui è possibile ammirare il sopracitato panorama.  La villa storica ospita un hotel a quattro stelle, dotato di bar e splendido giardino. Dispone di camere elegantemente arredate; alcune presentano una terrazza, altre godono di vista sul giardino.